preloader

Network Access Control (NAC): controlla gli accessi alla tua rete aziendale

Soluzioni di NOC e NAC - Tedhnoinside

Come è possibile controllare gli accessi alla rete aziendale? Perché è importante il controllo e quali sono le soluzioni da proporre? Ecco come e perché Technoinside propone ai suoi clienti il servizio NAC.

Che cos’è e a cosa serve il servizio NAC?

Il Network Access Control (NAC) è il servizio che controlla tutti gli accessi alla rete aziendale effettuati da dispositivi presenti su di essa (device, computer, apparati attivi, ecc…). Il servizio valuta, per ognuno di essi, il corretto grado di sicurezza e ne autorizza o meno l’autenticazione.

L’intera fase di valutazione da parte del Network Access Control (NAC) avviene seguendo un piano di businness policy predefinito.

Perché è importante disporre di una soluzione NAC?

Oggi piu che mai le aziende devono tener conto della crescita esponenziale dei dispositivi mobili e fissi che accedono alle loro reti e soprattutto essere in grado di valutarne tutti i potenziali rischi per la sicurezza.

È fondamentale disporre di strumenti che forniscano la visibilità, il controllo degli accessi e le funzionalità di conformità necessarie per rafforzare l’infrastruttura di sicurezza della rete aziendale.

Un sistema NAC può negare l’accesso alla rete verso dispositivi non conformi, metterli in un’area di quarantena o consentire solo un accesso limitato alle risorse di calcolo, impedendo così ai nodi non protetti di infettare la rete o comprometterne la regolare operatività.

Diversamente, può essere anche in grado di fare leva su sistemi di allert presenti sulla rete e reagire meglio ai cambiamenti in corso nel network; per esempio, a un potenziale tentativo di intrusione sospetto sulla base dell’analisi comportamentale di un dispositivo; a un attacco in corso o nel momento in cui avviene la scoperta della compromissione del dispositivo stesso.

Quali sono le funzionalità generali di una soluzione Network Access Control (NAC)?

Una soluzione di Network Access Control (NAC) può supportare l’azienda controllando l’accesso alle reti attraverso le seguenti funzionalità:

  • Amministrazione del ciclo di vita delle business policy: applica le policy per tutti gli eventi operativi.
  • Definizione e percettibilità: riconosce e traccia il profilo degli utenti e dei loro dispositivi prima che il codice dannoso possa causare problematiche.
  • Autenticazione alla rete guest: organizza gli ospiti dell’azienda attraverso un portale, che include la registrazione, l’autenticazione e la sponsorizzazione degli ospiti.
  • Monitoraggio della struttura di sicurezza: valuta la conformità alle policy di sicurezza per tipo di utente, tipo di dispositivo e sistema operativo.
  • Replica all’incidenza: attenua le minacce alla rete applicando policy di sicurezza che bloccano, isolano e riparano le macchine non conformi, senza che l’amministratore se ne debba occupare.
  • Implementazione bidirezionale: può essere implementato con altre soluzioni di sicurezza e di rete, attraverso un protocollo di comunicazione API, in maniera del tutto versatile e scalabile.

Perché rivolgersi a noi per una consulenza a proposito di NAC?

La corretta implementazione di una soluzione di Network Access Control (NAC) prevede, come fattore chiave, una serie di valutazioni molto importanti e lo studio in sinergia di diversi sistemi di sicurezza e una specifica fase di testing, per comprendere se la soluzione di Network Access Control (NAC) proposta è in grado di soddisfare le esigenze di sicurezza dell’azienda.

Tutto questo sempre nel rispetto del dinamismo operativo e senza creare complicazioni che possono avere impatto negativo sull’operatività aziendale.

Technoinside è in grado di guidarvi verso la soluzione più adatta alle vostre esigenze. Chiamaci per un audit gratuito; saremo lieti di supportarvi al meglio.

Related Post